News

Ingegneri e architetti: un corso del CAAD Bologna per una progettazione sociale sostenibile

[4/6/14]  E' a cura del CAAD di Bologna e di ASSIABO, l'associazione degli architetti ed ingegneri della provincia di Bologna, il corso che si terrà mercoledì 18 giugno presso l'area ausili di Corte Roncati Ausl Bologna. L'appuntamenteo è una giornata formativa introduttiva ad altri 4 incontri che verteranno su tematiche più specifiche sui temi dell'accessibilità, dell'adattamento domestico, delle soluzioni per l'autonomia.

Condominio: legittimo l'ascensore esterno senza autorizzazione dell'assemblea

[4/6/14]  È legittima l'installazione di un ascensore esterno a servizio e a spese di un solo condomino, senza previa autorizzazione dell'assemblea ed anche se l'opera non è prevista nel progetto originario dell'edificio. Lo hanno affermato i giudici di Piazza Cavour, con sentenza n. 10852 del 16 maggio 2014, bocciando il ricorso di una donna contro la decisione della Corte d'Appello che riconosceva la legittimità dell'innovazione realizzata da altro condomino, proprietario di un appartamento nel medesimo edificio.
Leggi tutto nel sito studiocataldi.it

Non autosufficienza, la Toscana stanzia 63 milioni

[4/6/14]  Non autosufficienza, la Regione Toscana stanzia 63 milioni di euro. Questo in attesa di arrivare allo stanziamento complessivo, pari a circa 80 milioni, con le risorse statali. Lo ha deliberato la giunta regionale nel corso della seduta di giunta che si è tenuta questa mattina. Due le delibere presentate dalla vicepresidente Stefania Saccardi. La prima stanzia più di 38 milioni di euro e ha come obiettivi estendere i servizi domiciliari e dare sostegno al sistema integrato in favore delle persone non autosufficienti con meno di 65 anni.

V° Rapporto ISTAT 2014. Il capitolo dedicato al welfare

[6/4/14]  Dall'aumento della età media della popolazione alla modifica delle famiglie che le rende sempre più in difficoltà rispetto ai compiti di cura. Questi ed altri stimoli utili a chi si occupa di adattamento domestico nel capitolo dedicato al welfare nella indagine annuale dell'ISTAT sulla situazione del paese.
Scarica il documento

Unisalute: Non autosufficienza e assistenza familiare

[6/6/14]  Chi si occupa delle persone non autosufficienti? Nel 44% dei casi si tratta direttamente di un familiare , mentre per il 36% ad occuparsene è una badante. Inoltre, per circa il 50% degli italiani, il passaparola è il modo migliore per trovare una badante. Questo il quadro emerso dalla nuova ricerca dell'Osservatorio Sanità di Unisalute. Quanto anche le questioni dell'assetto ottimale della casa sono oggetto della formazione e  delle tante attività che si svolgono attorno al lavoro di cura privato?
Leggi tutto

Condividi contenuti