News

Pnrr: assegnati 2,8 mld per il programma PinQua sulla qualità dell’abitare

[3/11/21] Il Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha firmato il decreto con cui sono stati assegnati 2,8 miliardi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e circa 20 milioni derivanti da residui 2019 e 2020 per attuare il Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PinQua). Con i fondi assegnato sono state, di fatto, approvate 159 proposte di progetti di rigenerazione urbana e di edilizia residenziale pubblica presentate da Regioni, Comuni e Città Metropolitane.

Adattamento domestico anche al Grande fratello

[3/11/21] Per continuare l'onda mediatica della paralimpiadi Canale 5 ha inserito in fretta e furia nella programmazione del Grande fratello l'ex nuotatore Manuel Bertuzzo rimasto come è noto paralizzato in conseguenza di un conflitto a fuoco che lo ha incolpevolmente coinvolto. Oltre all'inevitabile gossip di varia natura e alle dichiarazioni di rito ("..sarò la voce di chi non ha voce...sfatare tabù..dare una immagine diversa...") qualcono si è provato anche a valutare se e quanto la casa fosse allestita in linea con le esigenze di Bertuzzo.
Leggi sul sito fanpage.it  "La casa del Grande Fratello Vip 6 è accessibile ma non inclusiva: un esperto ci spiega perché"

 

Proposta di un Piano Nazionale di Domiciliarità Integrata per gli anziani non autosufficienti

[3/11/21] La proposta è stata avanzata dal Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza, un’ampia coalizione sociale nata al fine di valorizzare al meglio l’occasione storica offerta dalla riforma nazionale dell’assistenza agli anziani prevista dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il Piano inizia la costruzione dei nuovi servizi domiciliari di cui l’Italia ha bisogno e permette di fornire migliori risposte ad anziani e famiglie. Sul sito è disponibile il testo della proposta e tre allegati tecnici: "I servizi domiciliari in Italia", "Cosa prevede il PNRR" e "Sad anziani: diventi livello essenziale".

Stop barriere architettoniche, case senza ostacoli per persone con disabilità e anziani: dalla Regione E.Romagna 10,2 milioni di euro

[26/9/21] Un aiuto concreto a chi rischia di vivere isolato arriva dalla Regione Emilia-Romagna, che per il 2021 ha stanziato complessivamente quasi 10,2 milioni di euro, tra risorse statali e regionali, per l’eliminazione e il superamento delle cosiddette barriere architettoniche negli edifici e nelle abitazioni private. Un pacchetto di risorse destinate ai Comuni ed Unioni per finanziare i lavori edilizi di miglioramento dell’accessibilità negli appartamenti e nelle parti comuni dei condomini, la cui ripartizione su tutto il territorio, è stata approvata dalla Giunta regionale in questi giorni; saranno poi i Comuni ad assegnarle ai cittadini e alle famiglie residenti che ne hanno fatto richiesta.

Da Agenzia entrate alcune precisazioni interpretative sull'IVA per ausili tecnico informatici dopo il decreto di maggio

[21/9/21] Una "Risposta" ad un cittadino di Agenzia delle entrate ai primi di settembre (la n.578 del 3/9/21)  ha fornito ulteriori precisazioni circa l'applicazione del Decreto Ministero Economia e Finanze del 7/4/21 (pubblicato in GU il 4/5/21) e come esso era stato presentato dalla stampa che in maniera quasi univoca aveva annunciato la scomparsa della "specifica prescrizione autorizzativa". Addentrandosi nel quadro normativo complesso che sta dietro a tali questioni, un’interpretazione ragionevole riguardante la documentazione necessaria ad ottenere queste agevolazioni fiscali porta al momento a concludere che mentre in primavera sembrava di poter parlare di una reale semplificazione in materia, ora la discussione è stata riaperta.

Condividi contenuti