News

Dalla Regione E.Romagna 2,5 milioni di euro per il superamento delle barriere architettoniche

[5/10/19]  Ammontano a oltre 2,5 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione Emilia Romagna per finanziare opere di abbattimento delle barriere architettoniche già eseguite in edifici e abitazioni private. Dall'abbattimento di gradini, alla realizzazione di ascensori e montascale, all'adattamento di bagni e altri spazi domestici.
Le risorse provengono dal Fondo regionale per il superamento delle barriere architettoniche, istituito con una legge regionale nel 2013, e verranno destinate a Comuni e Unioni di Comuni sulla base delle domande presentate dai cittadini che hanno realizzato le opere; saranno poi gli stessi Comuni ad assegnarle a chi ne ha fatto richiesta.

Ascensori: risposta del servzio di consulenza giuridica della Agenzia delle entrate

[5/10/19]  L'Agenzia delle Entrate ha risposto a un'associazione interessata a capire quali aliquote Iva applicare e come considerare gli interventi di ristrutturazione. Molti gli elementi di interesse per gli enti non profit.
La richiesta presentava quattro quesiti riguardanti:
1. l'installazione di ascensori in edifici esistenti a prevalente destinazione abitativa (come vedremo una parte della disciplina si applica aprescindere dalla destinazione abitativa dell'immobile in cui viene installato l'ascensore);

Guide della sede nazionale dell'Agenzia entrate utili nell'ambito della disabilità: cambiano i link

[5/10/19] Nel sito della Agenzia nazionale delle entrate sono cambiati (...per l'ennesma volta) i link alle Guide di maggiore interesse per  contribuenti con disabiltà. Ve ne diamo conto
- Guida Agevolazioni fiscali disabili (versione Pdf,  agg.gen 2017)
- Rimane invariato il link alla guida Agevolazioni fiscali disabili versione html  (agg.gen 2017)

Disabilità, ecco la domotica assistiva per creare le "case intelligenti" del futuro

[5/10/19] Integrare gli attuali sistemi domotici risulta essere una necessità delle persone con disabilità tanto quanto un’opportunità di mercato ancora inesplorata. La domotizzazione di un ambiente abitativo e la progettazione di soluzioni domotiche per l’assistenza alla persona richiedono interventi ed approcci differenti. Da qui nasce l’idea di avviare  un corso  formativo specifico,  pensato  anche per  l’aggiornamento professionale dei venditori e degli installatori del settore. A novembre a Milano 156 ore di corso per progettisti delle “smart house” per disabili.

Long Term Care: Italia Paese di badanti e cargiver. Welfare pubblico per pochi, gestori alle porte. L'analisi Cergas Bocconi

[5/10/19] La coperta del welfare pubblico continua a essere cortissima quando si guarda agli anziani e soprattutto è una coperta strappata: qualche zona d'Italia la copre meglio, tutte le altre decisamente no. E allora il nostro continua a essere, ben che vada, un Paese di badanti e di caregiver. Non che le Regioni non si siano date da fare in questi anni, anzi la produzione normativa è  più che generosa (365 atti tra 2015 e 2019), ma l'introduzione di servizi innovativi è limitata al 10,7% di tutti i provvedimenti. Mentre proprio di innovazione ci sarebbe bisogno, per affrontare la bomba demografica che vede un aumento del 4,6% tra 2013 e 2016 degli anziani non autosufficienti.

Condividi contenuti