News

Anziani e digitali, le nuove frontiere per l’autonomia passano per la domotica

[15/9/19] Si chiamano “wearables”, sembrano semplici collane o orologi, ma in realtà sono dispositivi muniti di microchip, utili per la geolocalizzazione dell’anziano. E poi ci sono le pill box, ossia scatole che si illuminano quando è ora di prendere la medicina e si aprono dispensando la pastiglia giusta, con un sensore che registra se la pillola è stata effettivamente presa oppure no. Sono queste alcune delle innovazioni presentate alla Conferenza internazionale sulle tecnologie assistive, l’evento europeo che a Bologna ha riunto a fine agosto ricercatori, associazioni, istituzioni e aziende specializzate provenienti da tutto il mondo, per presentare le ultime tecnologie di supporto all’autonomia della persona.

Conferenza AAATE 2019: on line gli atti

[15/9/19] Sono on line gli atti della 15° conferenza dell'associazione europea AAATE sulle tecnologie assistive per persone con disabilità organizzata da Aias Ausilioteca e Università di Bologna, svoltasi a Bologna alla fine di agosto e che ha vsto la partecipazione di più di 300 tra ricercatori, professionisti del settore, amministratori e persone con disabilità.
Scarica la documentazione
 

Convegno internazionale "Abitare Inclusivo. Il progetto per una vita autonoma e indipendente". Udine, 6 dicembre.

[15/9/19] Il Convegno organizzato dall'Università di Udine con l'Università Iuav di Venezia e Roma Tre, nasce dalla volontà del cluster Accessibilità Ambientale della Società Italiana di Tecnologia dell'Architettura SITdA di affrontare il tema dell'abitare in chiave inclusiva, condizione necessaria a garantire una vita autonoma e indipendente, con attenzione mirata alle persone (giovani, adulte e anziane) con problemi di salute o di disabilità che ne limitano l'autonomia nelle attività di base e strumentali.

Anziani fragili e gestione della quotidianità

[15/9/19] L’invecchiamento della popolazione pone grandi sfide al nostro sistema di welfare  che continua  a fare affidamento  sulle famiglie. Queste  hanno un  ruolo fondamentale  nel sostenere gli anziani  fragili che vivono al  proprio domicilio,  nella gestione della quotidianità. I recenti cambiamenti demografici e culturali richiedono però di organizzare nuove modalità di risposta che, sfruttando le risorse territoriali formali e informali,  sappiano intessere  reti comunitarie di  sostegno più fitte  e responsabili.
Leggi l'articolo di Ester Gubert (Istituto di ricerca Euricse) su luoghidicura.it

 

XI edizione del Forum della Non Autosufficienza e dell’autonomia possibile, Bologna dal 27 al 28 novembre 2019

[15/9/19] L’evento è diventato negli anni il punto di riferimento nazionale per i professionisti e gli operatori dei servizi alla persona. Il programma offre un ricco numero di convegni e workshop con argomenti dedicati ai vari ambiti operativi, con materie interessanti, concrete e attuali che certamente forniscono contributi, approfondimenti e soluzioni di immediata utilità  nell’operare quotidiano. La sessione convegnistica è strutturata in sessioni plenarie e workshop. Una lettura a 360° dell’orizzonte di fronte a tutti coloro che si occupano di lavoro di cura. L’evento è accreditato ECM per tutte le professioni sanitarie e crediti per gli assistenti sociali e OSS.  Leggi nel sito dell'evento

Condividi contenuti