News

Barriere architettoniche: ok alla cessione del credito, ma a determinate condizioni

[12/12/20] I lavori finalizzati al superamento o alla eliminazione delle barriere architettoniche godono dell’opzione della cessione del credito, a determinate condizioni. È stata questa la risposta del sottosegretario al Ministero dell’Economia e Finanze, Alessio Villarosa, all’interrogazione posta dal deputato Gian Mario Fragomeli. Il deputato chiedeva se tra le spese sostenute negli anni 2020 e 2021, per le quali - in alternativa al superbonus 110% e agli eltri bonus fiscali - si può scegliere la cessione del credito ex art. 121 del Decreto Rilancio (DL 34/2020 convertito nella Legge 77/2020), potessero essere ricomprese anche quelle finalizzate al superamento o alla eliminazione delle barriere architettoniche agevolate con l’IVA al 4%.

Presentato il Comitato Nazionale per l'housing sociale: ecco i suoi obiettivi

[12/12/20] È stato presentato il Comitato Nazionale per l'housing sociale, organismo che aggrega alcuni  dei soggetti italiani  più rappresentativi del  settore dell'abitare sociale: Federcasa, Legacoop Abitanti, Confcooperative Habitat, Fondazione Housing sociale, Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT.
L'obiettivo è quello di promuovere un'azione trasversale e sinergica per costruire una visione di sistema e nuove partnership pubblico-privato.
Leggi su secondowelfare.it

 

Per consentire anche alle persone sorde di usare tranquillamente l'ascensore

[12/12/20] «Rimanere chiusi in un ascensore è un po’ una paura per tutti, e a maggior ragione per chi non sente o ci sente poco. Per questo abbiamo pensato a una breve indagine, che ha lo scopo di proporre all’ANACAM (Associazione Nazionale Imprese di Costruzione e Manutenzione Ascensori) alcune linee guida che permettano di venire incontro alla problematica della sordità»: così l’APIC (Associazione Portatori Impianto Cocleare) presenta un agile questionario da essa stessa elaborato, che si rivolge appunto alle persone sorde o a chi ha in genere problemi di udito. Leggi su superando.it
 

Pubblicato in GU il Decreto sul “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare”

[12/12/20] Ve ne avevamo già parlato a inzi ottobre], ora il decreto relativo alle procedure per la richiesta dei finanziamenti del “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare” è operativo con la pubblicazione in GU. con lo scopo "di ridurre il disagio abitativo interviene a più livelli e in diversi ambiti con il coinvolgimento di enti pubblici ma anche privati, allo scopo di qualificare e ri qualificare i luoghi di vita dei cittadini". Tra gli interventi ammissibili anche quelli raltivi alla accessibilità.

Testo Unico e Barriere Architettoniche: le proposte del CNAPPC Consiglio Nazionale degli architetti per un mondo migliore

[12/12/20] Un mondo migliore, un futuro per tutti. Sono queste le parole chiave che gli architetti italiani hanno presentato al Governo in due emendamenti che sono stati approvati e che porteranno modifiche e novità riguardo testo unico edilizia e barriere architettoniche. Un tema, quello di progettare un nuovo futuro – sottolinea il Consiglio Nazionale degli architetti in una nota stampa  – che vede gli architetti professionisti impegnati in prima persona “per fornire un contributo alle politiche nazionali e internazionali anche a partire dal recente recepimento delle proposte degli Architetti PPC italiani all’interno del disegno di legge nazionale che disciplinerà il settore delle costruzioni”.

Condividi contenuti