News

Il Ministro Orlando firma il decreto di nomina per il gruppo sulla non autosufficienza

[30/5/21] È stato istituito un gruppo, denominato "Interventi sociali e politiche per la non autosufficienza" che svolgerà attività di esame e approfondimento, «propedeutiche alla stesura del Piano sociale nazionale, nonché alla definizione del Piano per la non autosufficienza», per il triennio 2022-2024. Nel gruppo, presieduto da Livia Turco, figurano tra gli altri don Vinicio Albanesi, Pietro Vittorio Barbieri, Fabrizio Barca, Aldo Bonomi, Cristiano Gori, Nerina Dirindin, Cristina Freguja, Alessandro Goracci, Angelo Marano, Paolo Onelli, Francesco Poli, Alfonsina Rinaldi, Nino Santarelli, Miriam Tomis e Tiziano Vecchiato.  
Il testo del Decreto    -    Leggi tutto su vita.it

 

Il Superbonus sull’eliminazione delle barriere: a chi e come

[27/5/21] Il “Decreto Rilancio” ha introdotto lo scorso anno il cosiddetto “Superbonus”, ovvero una detrazione del 110% sulle spese sostenute per chi effettui interventi di isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o riduzione del rischio sismico nei propri condomini o abitazioni singole. Una volta eseguito uno di tali interventi, il beneficiario può avvalersene anche su interventi riguardanti l’eliminazione delle barriere architettoniche.

L’accessibilità è la base di ogni altro diritto: arriva una Mozione alla Camera

[27/5/21] «Il diritto all’accessibilità è sia diritto in sé e per sé, sia diritto fondamentale “funzionale”, presupposto imprescindibile per il godimento di tutti gli altri diritti della persona umana, perché la sua garanzia consente alle persone con disabilità di vivere in maniera indipendente, di compiere le proprie scelte e di partecipare a tutti, gli aspetti della vita su base di eguaglianza con gli altri»: è uno dei tanti passaggi della lunga e importante Mozione concernente “Iniziative volte al superamento delle barriere architettoniche”, che è stata presentata alla Camera.
Leggi tutto su superando    -    Il testo della mozione
 

Rendere disponibili gratuitamente gli standard europei di accessibilità

[27/5/21] «Gli standard europei di accessibilità, estremamente utili per garantire e valutare l’accessibilità di un prodotto o servizio, siano resi disponibili gratuitamente alle organizzazioni di persone con disabilità e agli esperti all’interno delle loro reti, perché attualmente il loro costo risulta spesso inaccessibile»: lo ha scritto il Forum Europeo sulla Disabilità in una lettera inviata a Thierry Breton, Commissario Europeo per il Mercato Interno e i Servizi, in occasione della Giornata Mondiale per l’Accessibilità Digitale. Leggi su superando
 

La Legge di Bilancio 2021, oltre a prorogare il Bonus Mobili per un altro anno, ha innalzato a 16.000 euro la soglia massima di spese su cui calcolare il beneficio per singola unità immobiliare

[27/5/21] La detrazione Irpef del 50% per gli acquisti di mobili e di grandi elettrodomestici nuovi, destinati all’arredo di immobili oggetto di interventi edilizi, spetta anche per quelli effettuati nel 2021, sempre che l’intervento di ristrutturazione sia iniziato dopo il 31 dicembre 2019. Per il 2021, lo sconto Irpef del 50% va calcolato su un importo massimo di 16 mila euro (fino allo scorso anno, era fissato a 10 mila euro), a prescindere dal costo della ristrutturazione, che può quindi essere anche inferiore.

Condividi contenuti