News

Orari dei servizi CAAD nel periodo natalizio

[13/12/19] Come ogni anno i CAAD nel periodo natalizio possono osservare alcuni giorni di chiusura o riduzioni di orario. Ecco il quadro completo:
Bologna chiuso dal 23/12 all' 1/1 compresi ; Reggio Emilia chiuso dal 23/12 al 3/1 compresi; Ferrara chiuso il 27/12; Forlì chiusa la sede di via T.Gori nei gg 23-24-30-31/12 e la sede presso Ospedale Forlanini il 3/1; Rimini chiuso il 27/12 e dal 30/12  al 06/01; Ravenna sospese le consulenze dal 13/12 al 7/1 mentre l'attività di informazione prosegue salvo il 30/12 e il 3/1; Piacenza nessuna varazione di orario; Parma nessuna variazione di orario; Cesena nessuna variazione di orario. Consulta qui gli orari dei servizi e le sedi 

Disabili: sì all’installazione dell’ascensore anche se viola le distanze comuni

[13/12/19] Rientra nel principio di solidarietà condominiale l’interesse delle persone disabili  all’eliminazione delle barriere architettoniche, per cui è consentito installare un ascensore  anche se cò  viola le  norme civilistiche sulle  distanze comuni.
Una sentenza  della Corte di Cassazione  su una vicenda che  ha nteressato un cttadno dsabile accaduta a Messina.
Leggi su responsabilecivile.it
 

Lea. Emilia-Romagna al top secondo Gimbe. Bonaccini e Venturi: "Un'ulteriore conferma”

[13/12/19] È l’Emilia-Romagna la prima Regione in Italia nell’erogazione dei Livelli essenziali di assistenza, cioè le prestazioni offerte ai cittadini gratuitamente, o dietro pagamento di un ticket, dal Servizio sanitario nazionale. A certificarlo la Fondazione Gimbe, che ha reso noti i risultati del monitoraggio pluriennale che copre il periodo dal 2010 al 2017: il Report fotografa la capacità che hanno le Regioni di utilizzare le risorse dello Stato per garantire, appunto, i cosiddetti Lea, i Livelli essenziali di assistenza. Se la performance complessiva media italiana è del 73,7%, l’Emilia-Romagna, con il 92,2% di adempimento, si colloca sul gradino più alto del podio, seguita da Toscana (89,6%), Piemonte (86,9%), Veneto (86,7%) e Lombardia (85,3%).

Il Ssn ha raggiunto la stabilità economica ma ora, tra pubblico e privato, deve capire cosa fare da grande. Troppo poche le donne ai vertici. Il Rapporto Oasi 2019

[13/12/19]  Secondo gli studiosi del Cergas Bocconi urge una ridefinizione della missione del servizio sanitario nazionale, che ha raggiunto la sostanziale stabilità economico finanziaria (149 milioni di disavanzo su 119 miliardi di spesa, pari allo 0,1%), ma cresce meno dei servizi finanziati privatamente. Capitolo ad hoc dedicato alle difficoltà di carriera delle donne: sono il 44% ma occupano solo il 16% dei ruoli di vertice. Due in particolare i capitoli di interesse per il contesto in cui operano i CAAD:
Cap.5 - La rete dei servizi di LTC e le connessioni con l’ospedale: quali soluzioni per la presa in  carico degli anziani non  autosufficienti?  (Sara Berloto, Giovanni Fosti,  Francesco Longo, Elisabetta Notarnicola, Eleonora Perobelli, Andrea Rotolo)

Exposanità 2020 il salone dedicato alla Sanità Digitale. Bologna, 15-16-17

[13/12/19]  Exposanità: strumenti, soluzioni innovative ed approfondimenti tecnici per la digitalizzazione del sistema sanitario.Tra  temi trattati, di partcolare interesse per il contesto in cui operano i CAAD:
- Smart device e malattie croniche: la tecnologia a servizio del paziente. In fiera i prodotti e le soluzioni innovative a supporto dei soggetti affetti da malattie croniche.
- Tecnologie assistive per la riabilitazione neurologica: nuovi approcci e supporti di ultima generazione per l’autonomia e la qualità di vita del paziente in fase di riabilitazione neurologica. 
Leggi su tecnichenuove
 

Condividi contenuti