News

Specialistica ambulatoriale e protesica. Question time di Lorenzin: “Entro settembre decreto tariffe in Stato Regioni”

[15/8/17]  Elaborate le prime ipotesi tariffarie su tutti i 2109 codici di assistenza specialistica ambulatoriale e sui 1063 codici dell’assistenza protesica. Ma, ha spiegato la ministra, "solo all’esito di un ulteriore confronto con le associazioni di categoria e le società scientifiche lo schema di provvedimento sarà trasmesso al Mef e, successivamente, alla Conferenza Stato-regioni". Carnevali e Capone (Pd): "Soddisfatti per impegno preso dalla ministra".  Leggi su quotidiano sanità

 

Incidenti stradali: calano le vittime (-4,2%), aumentano i feriti gravi. Strage di ciclisti

[15/8/17]  Nel 2016 si sono verificati in Italia 175.791 incidenti stradali con lesioni a persone che hanno provocato 3.283 vittime (morti entro il 30° giorno) e 249.175 feriti. Dopo due anni di stagnazione il numero dei morti torna a ridursi rispetto al 2015 (-145 unità, pari a-4,2%). Tra le vittime sono in aumento i ciclisti (275, +9,6%) e i ciclomotoristi (116, +10,5%), stabili gli automobilisti deceduti (1.470, +0,1%) mentre risultano in calo motociclisti (657, -15,0%) e pedoni (570, -5,3%).

La sfida delle patologie neurodegenerative nelle popolazioni che invecchiano

[15/8/17]  L’invecchiamento delle popolazioni del pianeta sta generando un incessante aumento delle patologie neurodegenerative ed un crescente onere per le famiglie, la società e il sistema sanitario per l’assistenza e la cura.  Una dichiarazione approvata dalle maggiori Accademie, in occasione del G7 dello scorso mese di maggio, lancia un appello agli stati e alla comunità internazionale per la mobilitazione delle risorse finanziare  necessarie  per accelerare la  ricerca  dei meccanismi dell’insorgenza  di queste patologie e per scoprirne cure efficaci. L’urgenza è reale: in Italia, tra il 2003 e il 2014, i decessi per Alzheimer e demenza sono aumentati da 15.000 a 27.000.  Leggi su Neodemos
 

Riunione di coordinamento dei CAAD dell'E.Romagna

[17/7/17] Venerdì 14 luglio si sono dati appuntamento presso la sede della Regione, per una riunione di coordinamento, tutti i CAAD dell'E.Romagna. Presenti i nove CAAD provinciali, Barbara Schiavon, funzionaria regionale che segue gli interventi del Fondo non autosufficienza e la rete dei CAAD, i rappresentanti dei due Centri regionali CRA/Bologna e CRIBA/Reggio Emilia, la redazione del sito.
All'ordine del giorno numerose tematiche:
- le ricadute per i CAAD della legge nazionale sul "Dopo di noi" (legge 112/2016) e relativa Delibera applicativa della Regione (Dgr 733/17) che prevedono anche interventi riconducibili ai temi dell'adattamento domestico
- le ricadute della approvazione dei Nuovi LEA (Dpcm 12 gennaio 2017) e relativo nuovo decreto circa il Nomenclatore tariffario degli ausili e delle protesi che ricomprende attrezzature ed ausili che precedentemente non erano inseriti ed erano oggetto di possibili contributi della legge nazionale leggi 13/89 (barrere archtettoniche)  e regionale 29/97 (contributi per arredi, attrezzatire, tecnologie, acquisto/adattamento veicoli).

Orari estivi 2017 dei servizi CAAD dell'Emilia Romagna

[13/7/17] Durante il periodo estivo alcuni servizi CAAD potrebbero osservare periodi di chiusura e/o riduzioni di orario. Ve ne diamo conto in questa notizia:

- Bologna: chiuso dal 7 al 17 agosto compresi
- Cesena: dal 1/6 al 30/9 osserverà il seguente orario: Lun 14,00-18,00 e Mar 8,30-12.30 esclusivamente su appuntamento. Il 14/8 chiuso.
La sede di Savignano sarà aperta il 31/8 invece che il 17/8 e il 14/9 invece che il 7/9

Condividi contenuti