News

Ritornano i finanziamenti statali per la legge 13/89. All'Emilia-Romagna 29,3 milioni

[16/2/17] “Un importante riparto per l’eliminazione delle barriere architettoniche è stato approvato in sede di Conferenza Unificata”, dichiara Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni. “Si tratta di 180 milioni che andranno alle regioni per favorire il superamento delle barriere architettoniche e in particolare negli edifici privati. Una misura fortemente voluta insieme al Governo, che ha inserito queste risorse nella legge di Bilancio e che interessano in particolare i fabbisogni legati al 2017.

Welfare. Fondo nazionale non autosufficenze, riparto per il 2017

[16/2/18] E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio 2018 il testo del Decreto del  Presidente del  Consiglio dei Ministri  27 novembre 2017  recante “Riparto del fondo per le non autosufficienze per l’anno 2017”.
Le risorse nazionali  assegnate al Fondo  per l’anno 2017 ammontano  a 463,6mln di euro di cui 448,6 milioni alle Regioni e una quota pari a 15  milioni al Ministero del Lavoro per  progetti sperimentali in  materia di vita indipendente. Tali risorse nazionali sono state integrate dalle Regioni a statuto ordinario di ulteriori 50 milioni di euro, così da ripristinare le risorse di pari ammontare che,  per il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica per il 2017, erano state decurtate dal fondo in base all’intesa sancita in Conferenza Stato-Regioni il 23 febbraio 2017. Pertanto la dotazione complessiva del fondo da ripartire alle Regioni è pari a 498,6 milioni di euro.

1 marzo. Scadono in molti Distretti i bandi lg.13/89 e Lg.29/97 su barriere architettoniche e acquisto attrezzature/arredi/tecnologie per autonomia in casa

[8/2/18]  Come ogni anno scade il 1 marzo in molti Distretti sociosanitari della regione (alcuni hanno stabilito altre date). il termine per la presentazione delle domande dei bandi relativi alle leggi 13/89 e 29/97. Quello sugli interventi di abbattimento di barriere architettoniche negli edifici residenziali  e quello relativo ai contributi previsti dalla legge regionale  29/97 per  acquisto  di attrezzature,  arredi, tecnologie utili  per l'autonomia  a domicilio o per  effettuare attività  di studio,  lavoro, riabilitazione altrimenti impossibili da svolgere fuori dal domicilio.

Le attività di informazione dei CAAD nel 2017

[7/2/18] Sono state 32.682 le pagine visitate nel sito dei CAAD nel 2017 (+14%) da 12.000 persone (+5%). Gli abbonati nuovi alla Newsletter sono stati 109 raggiungendo il totale di 1236; inviati nel  2017 nove numeri  per un totale  di 118 notizie (complessivamente, dall'avvio del servizio, le notizie hanno passato quota mille). Nel report che alleghiamo trovate anche la suddivisione per area tematica delle notizie pubblicate (..specchio di quello che circola nell'informazione su adattamento domestico e ...dintorni), i link alle notizie sui CAAD uscite su riviste sito, altre newsletter e infine le pagine/sezioni più visitate nel sito.  Scarica il report

Il tallone d’Achille del Ssn è la cura ai non autosufficienti. Presentato il Rapporto Oasi del Cergas Bocconi

[7/2/18] Il Servizio sanitario nazionale ha speso, nel 2016, 115,8 miliardi di euro, una cifra in crescita dell’1,1% sul 2015, ma che, tra il 2010 e il 2016, è aumentata in media dello 0,7% l’anno – un tasso inferiore a quello dell’inflazione. È uno dei dati emersi dal Rapporto Oasi 2017,presentato all’Università Bocconi di Milano.

Condividi contenuti