News

La vita quotidiana degli anziani in Europa

[30/4/20] La  guida “Europa che invecchia: uno sguardo alla vita delle persone anziane nell'UE” redatta da Eurostat fornisce una vasta gamma di statistiche che descrivono la vita quotidiana delle generazioni più anziane dell'Unione europea. L'analisi di varie statistiche socioeconomiche per età promuove una migliore comprensione  delle differenze intergenerazionali  e  consente anche di tracciare un quadro dettagliato della vita quotidiana degli anziani in tutta l'UE

Nuove tecnologie e anziani su Autonomie locali e servizi sociali

[30/4/20] L'utilizzo delle nuove tecnologie è uno dei pilastri per l'accessibilità della casa alle persone non autosufficienti ed ai loro care giver.
La rivista Autonomie locali e servizi sociali (curata da IRESS Bologna ed edita da Il Mulino) ha pubblicato un numero monografico in materia ("Anziani e nuove tecnologie", n.2, agosto 2019) di cui potete consultare l'indce al link indicato ed acquistare il numero o i singoli articoli online.
Leggi su rivisteweb.it
 

Programmare l'AD. INAIL, nel 2019 sono morte sul lavoro 1089 persone. Meno rispetto al 2018, ma “flessione poco rassicurante”

[30/4/20] Online gli open data Inail del 2019. Tra gennaio e dicembre le denunce di infortunio presentate all’Istituto sono state 641.638 (+0,1% rispetto allo stesso periodo del 2018), 1.089 delle quali con esito mortale (-3,9%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 61.310 (+2,9%).
Leggi su superabile
 

Un vademecumo sulle barriere

[30/4/20] Molto più che un semplice “vademecum sulle barriere”, la pubblicazione “Zero Barriere”, realizzata dal Comitato Bergamasco per l’Abolizione delle Barriere Architettoniche, è invece uno strumento molto utile, per diffondere la nuova cultura sulla disabilità. Grazie infatti a un’esaustiva sequenza di immagini e spiegazioni elaborate con estrema chiarezza, l’opuscolo mantiene la promessa di essere stato concepito «affinché le persone possano vivere la propria vita in qualsiasi condizione si trovino, con l’azzeramento di tutte le barriere architettoniche, localizzative, informatiche e culturali». Leggi su superando.it    -    L'opuscolo on line

Tecnologia al servizio dell’invecchiamento della popolazione

[30/4/20] Numerose ricerche dimostrano che gli attuali sistemi sociosanitari formali di cura rischiano di non essere in grado di sostenere dal punto di vista economico l’impatto dei cambiamenti demografici e sociali in atto. Appare quindi necessario procedere a profonde evoluzioni dei modelli di servizio. Al centro di tale necessità di cambiamento vi è la presa di coscienza del fatto che i pazienti anziani con multimorbidità stanno diventando la norma e non l’eccezione, mentre oggi i sistemi di cura sono fortemente orientati alla presa in carico della singola patologia. Leggi su 01health.it

 

Condividi contenuti